Samuele Papi

Giocatore di Serie A Campionato Maschile Italiano

Chiamato "o fenomeno" . Un grande uomo, un grande atleta, una carriera unica in Italia
Samuele Papi

Samuele Papi

(Ancona20 maggio 1973) è un pallavolista italiano. Gioca nel ruolo di schiacciatore.

La carriera di Samuele Papi inizia nella stagione 1990-91 quando fa il suo esordio, a soli 17 anni, in Serie A1 con la Pallavolo Falconara, club a cui resta legato per quattro stagioni; il 15 dicembre 1993 fa il suo esordio nella nazionale italiana durante l’All Star Game e l’anno successivo vince la medaglia d’oro sia alla World League, sia al campionato mondiale, che alla World Top Four.

 

Squadre di club

  • 1990-1994 Pallavolo Falconara
  • 1994-1998 Cuneo VBC
  • 1998-2011 Volley Treviso
  • 2011- Pallavolo Piacenza

Nazionale

  • 1993-2012 Italia  339 presenze

Palmarès

Giochi olimpici

Argento Atlanta 1996, Bronzo Sydney 2000, Argento Atene 2004, Bronzo Londra 2012

Campionato mondiale

Oro Grecia 1994, Oro Giappone 1998

Campionato europeo

Oro Grecia 1995, Bronzo Paesi Bassi 1997, Oro Austria 1999, Argento Repubblica Ceca 2001,

Oro Germania 2003

World League

Oro Milano 1994, Oro Rio de Janeiro 1995, Argento Rotterdam 1996, Oro Mosca 1997,

Oro Mar del Plata 1999, Oro Rotterdam 2000, Argento Katowice 2001, Bronzo Madrid 2003,

Argento Roma 2004

Coppa del Mondo

Oro Giappone 1995, Bronzo Giappone 1999, Argento Giappone 2003

World Top Four

Oro Giappone 1994

Vittorie con i club

Scudetto Campionato italiano: 6

Coppa Italia: 6

Supercoppa italiana: 8

Coppa dei Campioni/Champions League: 3

Coppa delle Coppe: 2

Coppa CEV: 1

Coppa CEV/Challenge Cup: 3

Supercoppa europea: 3

Premi individuali

1994 – World Top Four: Miglior attaccante

1994 – World Top Four: Miglior difesa

2003 – Campionato europeo: Miglior ricevitore

2004 – World League: Miglior attaccante

Onorificenze

Cavaliere Ordine al merito della Repubblica Italiana— Roma, 25 luglio 2000. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.

Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana— Roma, 27 settembre 2004. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.